Pancake

La colazione è uno dei tre pasti principali insieme al pranzo e alla cena, e come tale deve essere completa ed equilibrata dal punto di vista nutrizionale.

I pancake sono un’ottima alternativa di colazione in cui ritroviamo tutti e tre i macronutrienti: carboidrati, proteine e lipidi.

Esistono un’infinità di ricette per i pancake, vi lascio la mia, su cui si possono fare diverse variazioni in base ai gusti, alle esigenze e a specifici disturbi (intolleranze, sindrome del colon irritabile, celiachia, ecc.).

 

Ingredienti per una persona:

  • 1 uovo;
  • 30 g di farina di castagne o di riso o d’avena o di mandorla (potete alternarle per capire quale vi piace di più);
  • 20-25 ml di latte vegetale (avena, riso, mandorla, cocco);
  • mezza banana schiacciata a piacere, può anche non essere aggiunta;
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato o di lievito.

Procedimento:

  1. Sbattete l’uovo e unite il latte e/o la mezza banana schiacciata, la farina e il bicarbonato; se usate la banana il bicarbonato o il lievito non è necessario; se gradite, aggiungete all’impasto della cannella o vaniglia;
  2. formate una pastella e cucinate i pancake in padella con un filo di olio evo o di cocco bio;
  3. servire i pancake con della marmellata o crema di frutta secca o scaglie di cioccolato.

Se gradite, potete aggiungere alla pastella a piacere della cannella o vaniglia.

E’ possibile preparare i pancake in anticipo, eventualmente la sera prima, anche in doppia dose, e scaldarli al mattino.

 

Pancake con banana, serviti con marmellata di albicocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.