Il mio tiramisù

Da trevigiana doc il tiramisù è il dolce che ha sempre accompagnato le varie festività, feste di compleanno, ecc. Mio papà fa un tiramisù spaziale: mi ricordo ancora quando usava il frullino a manovella alla velocità della luce e faceva crescere delle nuvole candide di albumi. Nel tempo ha affinato la tecnica, studiato diversi trucchi, ma gli ingredienti sono sempre gli stessi, quelli del tradizionale tiramisù.

La mia versione, invece, è un po’ diversa dal classico tiramisù: ho pensato a una ricetta “light” senza mascarpone e senza zucchero, ma devo dire che è venuta molto buona ed è stata apprezzata! Ha un buon contenuto proteico quindi è perfetta anche per gli sportivi.

 

Ingredienti (per 4 coppette, se volete prepararlo in una pirofila, raddoppiate le dosi!):

  • 250 g di ricotta
  • 170 g di yogurt greco
  • 50 g di cioccolato fondente 72%
  • 1 cucchiaio di miele
  • 300 g di biscotti integrali
  • caffè (ho preparato una moka da 3)
  • cacao amaro in polvere qb

Procedimento:

  1. Preparate il caffè e lasciatelo un po’ raffreddare.
  2. Riducete in scaglie il cioccolato fondente.
  3. Mescolate insieme, in modo da ottenere una crema uniforme, la ricotta, lo yogurt greco e il miele. Unite poi le scaglie di cioccolato.
  4. Bagnate i biscotti nel caffè amaro.
  5. Componete il tiramisù nelle coppette o in una pirofila alternando uno strato di biscotti a uno strato di crema, fino a terminare gli ingredienti.
  6. Spolveratelo con un po’ di cacao amaro in polvere.
  7. Lasciate il tiramisù in frigo almeno quattro ore prima di gustarvelo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.