Fiori di cocco senza zucchero

Ho pensato a una ricetta primaverile alleata della salute: dei biscotti perfetti per qualche colazione, ma anche ottimi come spuntino.

Cosa ho messo al posto dello zucchero? Una banana, un frutto molto zuccherino. E al posto del burro? Un po’ di olio d’oliva. Senza dilungarmi troppo vi scrivo la ricetta!

 

Ingredienti:

  • 1 banana (circa 110 g)
  • 1 limone (succo e scorza)
  • mezza arancia (succo e scorza)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 g di farina di cocco
  • 1 uovo
  • 150 g di farina di kamut
  • 100 g di farina di farro
  • 10 g di olio d’oliva
  • 6 g  di lievito
  • un pizzico di sale
  • marmellata di albicocche

Procedimento:

  1. Schiacciate la banana aggiungendo il limone spremuto con un po’ di scorza;
  2. Unite l’uovo con un pizzico di sale, il cucchiaino di miele, mezza arancia spremuta e la sua scorza;
  3. Aggiungete l’olio d’oliva e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo;
  4. Mescolate insieme la farina di cocco e poi unite la farina di kamut, di farro e il lievito;
  5. Impastate per ottenere una sorta di pasta frolla; se l’impasto è troppo appiccicoso aggiungete un po’ di farina di farro;
  6. Lasciate riposare in frigo l’impasto avvolto in una pellicola per circa mezz’ora;
  7. Stendete la pasta in un tagliere con il mattarello fino a ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro;
  8. Con degli stampini preparate i fiori; in metà di questi fate un buco interno (io ho utilizzato i bicchierini per gli amari);
  9. Nei fiori senza il buco, posizionate un po’ di marmellata al centro e poi unite il biscotto bucato al centro, bagnando con un po’ di acqua i petali del fiore in modo che i due biscotti aderiscano tra loro;
  10. Posizionate i fiori in una teglia ricoperta di carta forno e lasciatateli cucinare il forno a 180 °C per circa 20-25 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.