Dado vegetale

La maggior parte dei dadi vegetali che si trovano in commercio contiene glutammato e altri esaltatori di sapidità, zucchero e grassi vegetali come l’olio di palma.

Perché non utilizzare un preparato vegetale fatto in modo artigianale e sano?

Vi consiglio questo dado fatto in casa utile non soltanto per preparare un brodo vegetale, ma anche per insaporire i vostri piatti quali risotti, zuppe di legumi, minestroni e perché no, la carne, senza l’aggiunta di ulteriore sale.

Ingredienti:

  • VERDURE FRESCHE: sedano, carote, cipolle, porro;
  • SALE marino grosso iodato.

Procedimento:

  1. Tagliate a pezzi di medie dimensioni le verdure, precedentemente lavate;
  2. Mettete le verdure in un contenitore per alimenti con coperchio e aggiungete circa un terzo del peso di sale grosso marino iodato;
  3. Lasciate a macerare le verdure in frigorifero per 2 giorni;
  4. Frullate bene il tutto;
  5. Conservate il composto ottenuto in frigorifero in vasetti di vetro con coperchio oppure in congelatore distribuendo il composto in vaschette per cubetti di ghiaccio.